Progettista di stand fieristici: perché rivolgersi a un esperto per il vostro stand professionale?

STAND CONTINENTALE FIERA SOLUTRANS

Dal 2009 R2 Stand & Event lavora con aziende di tutte le dimensioni e in tutti i settori di attività. Ottimizziamo la loro presenza alle fiere in Francia e nel mondo. Ogni fiera, ogni cliente, rappresenta un'opportunità per dimostrare la nostra creatività; la nostra attività non è di routine.

Sulla base di questa esperienza, vorremmo riassumere per voi in queste poche pagine gli elementi che sembrano essere essenziali per una fiera di successo.

L'importanza di ricorrere a un designer di stand per creare uno stand professionale personalizzato. Ma anche l'importanza delle animazioni e della digitalizzazione del vostro spazio per marcare lo spirito dei visitatori.

Buona lettura, restiamo a disposizione per qualsiasi richiesta di informazioni e per lo studio del vostro progetto.

Nell'era del Web 2.0, ha ancora senso investire in una fiera?

Il Web 2.0 ha trasformato il rapporto tra le aziende e i loro clienti.

Le forze di vendita hanno visto aumentare la loro produttività grazie al CRM, che consente loro di gestire un numero maggiore di contatti. L'automazione degli scambi, basata sul tracciamento e sull'analisi dei percorsi dei visitatori sui siti web, ha ulteriormente limitato le interazioni tra "umani".

In questo contesto, può sembrare strano voler partecipare a una fiera guidata dalla speranza di incontri fisici.

Al di là della simpatia che si può ottenere incontrandosi al di fuori di uno Skype o di un Google Meet, la visita di un contatto in uno stand fieristico rimane essenziale.

È innanzitutto un'occasione per presentare una soluzione, un prodotto, un'innovazione, e per ricevere un feedback immediato e arricchente! Nessuna newsletter, per quanto bella, vi dirà qual è l'impressione del vostro prospect su una nuova offerta. Nella migliore delle ipotesi, un clic confermerà il loro interesse. Una fiera è un'opportunità per moltiplicare questo feedback in poco tempo.

Esporre a una fiera è anche un'opportunità per aumentare il proprio profilo e per conoscere la temperatura del mercato. L'assenza di un attore non è mai un buon segno, mentre la dinamica di un buon stand avrà un impatto significativo sui vostri clienti, ma anche sui vostri fornitori, partner e colleghi.

Infine, la partecipazione a una fiera è un'opportunità per un'azienda di riunire la propria forza vendita e motivarla.

A parte l'incredibile impatto che la digitalizzazione ha avuto sul processo di promozione, in particolare limitando i costi, non esiste un sostituto all'incontro con il cliente o il partner.

STAND ASUS FIERA DELL'ISTRUZIONE

L'importanza di un progettista di stand fieristici specializzato nel design dello spazio

Un progettista di stand vi offrirà un design personalizzato che sia fedele alla vostra identità, fornendovi al contempo una carta architettonica chiara ed efficace. Vi guiderà e consiglierà durante tutto il progetto affinché il vostro stand vi offra una visibilità e un'attrattiva inimitabili.

Rivolgersi a un designer di stand garantisce una strategia di comunicazione impeccabile.

In R2 Stand & Event, tutto il nostro team è al servizio del vostro progetto. Grazie alla loro esperienza e competenza, i nostri diversi mestieri fanno tutto il possibile per far sì che il vostro stand si distingua dal resto. I nostri progettisti di stand affermeranno la vostra identità rendendo il vostro marchio un must in tutti i vostri eventi:

  • mostra,
  • equo e solidale,
  • mostra,
  • showroom

Impegnati nello sviluppo sostenibile, offriamo materiali riciclati, illuminazione ecologica e a basso consumo energetico, per ridurre l'impatto di carbonio del vostro stand.

Creazione, realizzazione, installazione, disinstallazione e messa in scena del vostro marchio... Lo standista si occupa di tutto.

Creiamo per voi lo stand che vi assomiglia, con un'attenzione particolare alla personalità e alla visibilità del vostro marchio. Avere uno spazio progettato per ottimizzare le vostre azioni è la nostra priorità. Vi offriamo diversi formati da adattare alle vostre esigenze.

Stand fieristici: quale formato scegliere?

Il supporto riutilizzabile

È un must per chi presenta i propri prodotti di fiera in fiera, di esposizione in esposizione. I nostri team creano uno spazio che potrete facilmente utilizzare per tutti i vostri eventi, secondo i vostri criteri e la vostra pianificazione. I nostri supporti riutilizzabili sono disponibili in due tipi: a superficie singola o multipla.

Lo stand a superficie singola può essere allestito, smontato e rimontato esattamente nella stessa configurazione per le vostre diverse esposizioni.

Il supporto multi-superficie consente di variare il layout, ma anche il messaggio che si vuole trasmettere da un evento all'altro. Offre il vantaggio di poter modulare lo spazio a piacimento, a seconda del luogo in cui ci si trova, adattandosi così a ogni evento.

Supporto in legno o in alluminio, questa è la soluzione più completa, posizionata su un budget intermedio.

Lo stand tradizionale

Questo tipo di stand in legno è ideale per mettere in evidenza il vostro marchio e promuovere i vostri servizi e prodotti in occasione di eventi importanti. È realizzato su misura in base alle vostre specifiche, il che lo rende uno spazio unico che riflette la vostra immagine. Progettato nei minimi dettagli per essere il più attraente possibile, questo stand vi permette di essere visti dai vostri clienti attuali e di essere notati dai vostri futuri clienti. Se partecipate solo a poche fiere (da 1 a 2 all'anno), questo stand è quello che massimizza la vostra efficienza e offre ai vostri visitatori un'esperienza indimenticabile. È il supporto più utilizzato e di fascia alta.

Il supporto confezionato

Questa formula vi offre uno stand predefinito con moduli in alluminio da noleggiare di 9 m², 12 m² o 18 m². Questo stand è modulare e adattabile: potete comporre il vostro spazio combinando diversi moduli, in base alle vostre esigenze, allo spazio che avete riservato e alla fiera in cui esponete. Questo stand può anche essere personalizzato e decorato con i vostri colori e loghi per tutta la durata del noleggio.

Lo stand nomade

Appositamente progettato per eventi di breve durata e piccole aree espositive, questo stand va dappertutto. Leggero e portatile, è facile e veloce da installare. La vostra visibilità e la vostra identità vi seguono in ogni momento, mostrando la vostra comunicazione in modo chiaro ed efficiente.

Qualunque sia il formato scelto, tutti i nostri stand vengono consegnati "chiavi in mano". Dovete solo preoccuparvi di dargli vita con una delle migliori carte per farvi notare. Uno spazio progettato e creato dallo standista appositamente per mettere in mostra il vostro marchio e per essere in linea con i vostri valori e la vostra identità.

Un progettista di stand per organizzare il vostro stand in fiera

Organizzate il vostro stand con un capitolato su misura

La stesura del capitolato è ovviamente un passo fondamentale: questo approccio permette agli standisti di proporre un progetto su misura per le aspettative e le sfide più vicine a ogni richiesta, in modo altamente personalizzato.

Permette di evidenziare gli obiettivi strategici e funge da punto di riferimento per tutto il progetto grazie a una pianificazione a posteriori. Grazie alla selezione di tutti i partecipanti e all'implementazione di una metodologia comune, potete essere certi di ricevere servizi su misura.

Un operatore dello stand per gestire la logistica prima e dopo l'evento

Poiché è ovvio che il nostro lavoro di progettisti di stand non si ferma alla creazione dello stand più perfetto, offriamo un servizio dedicato alla logistica e al follow-up dei vostri eventi.

Il nostro reparto logistico si occupa di tutto prima, durante e dopo l'evento, indipendentemente dal tipo di stand personalizzato scelto.

Prima dell'evento, una volta completato il processo di produzione, ci occupiamo del trasporto in tutte le sedi espositive, che si tratti del Salone del Libro di Parigi o di una convention commerciale a New York. Ci occupiamo del trasporto su strada e via mare, delle formalità doganali, dell'imballaggio dello stand in container e vi accompagniamo ovunque. Siamo a disposizione per il montaggio e lo smontaggio del vostro spazio.

Durante l'evento, ci assicuriamo che tutto sia al suo posto, che non manchi nulla per le vostre animazioni. Siamo a vostra disposizione per tutta la durata della vostra esposizione.

Dopo l'evento, conserviamo tutti gli elementi nei nostri magazzini fino al prossimo evento. Approfittiamo di questo periodo anche per riparare eventuali elementi danneggiati durante questo periodo, in modo che possiate essere certi che il vostro stand sarà più attraente che mai alla prossima fiera.

Che si tratti di un'esposizione in Francia o nel resto del mondo, il nostro dipartimento logistico si occuperà di tutte le vostre esigenze.

Un designer di stand per progettare il vostro stand fieristico!

Quali sono le fasi della creazione di uno stand personalizzato?

La creazione di uno stand per una fiera richiede diverse fasi per ottenere un risultato ottimale che soddisfi le vostre aspettative.

Per il vostro R2 Stand & Event, il nostro processo è il seguente:

  1. Ci incontriamo con voi. Questo scambio ci permette di rispondere a domande importanti e necessarie per elaborare un progetto adatto alle vostre esigenze. Quali sono gli obiettivi? Quali messaggi volete trasmettere? Qual è il budget stanziato per questa operazione? E molte altre domande...
  2. Insieme elaboriamo le vostre specifiche sulla base delle nostre discussioni.
  3. Il nostro ufficio di progettazione, composto da un art director, un 3d designer e un project manager, elabora il design dello stand, la concezione dei vostri visual e l'approccio al budget...
  4. Convalidiamo insieme le proposte. Se necessario, li ottimizziamo fino all'approvazione finale.
  5. Una volta convalidati tutti questi elementi, realizziamo il vostro stand personalizzato. I nostri falegnami, elettricisti, tappezzieri, tipografi e montatori creano nei nostri laboratori tutti gli elementi della vostra futura area di dimostrazione e accoglienza.
  6. La logistica dello stand: l'operatore dello stand collabora con voi per l'intero processo (trasporto, montaggio, funzionamento, smontaggio, stoccaggio). Sempre in stretta collaborazione con i vostri team

Scoprite la nostra guida per ottimizzare la vostra presenza in 7 punti!

1. La posizione dello stand

Oltre ad avere uno stand attraente e accogliente, è essenziale avere traffico. A tal fine, c'è un aspetto che non deve essere trascurato quando si partecipa a una fiera: la posizione del proprio stand.

Ci sono diversi criteri da considerare nella scelta dello spazio:

  • Quartiere: ricordate sempre che le persone attirano le persone e che i luoghi deserti sono luoghi da evitare per il pubblico. Pertanto, se potete, scoprite chi si trova negli stand vicini. Se vi trovate vicino a un'azienda di alto profilo, è più probabile che veniate contattati da quel pubblico.
  • Aree affollate: alcune aree sono più visibili di altre. Se vi sistemate vicino a un'area di intrattenimento o di conferenza, avrete maggiori probabilità di essere visti e avvicinati da futuri clienti.
  • Aree da evitare: lo stesso vale per alcune aree in cui il visitatore non si reca mai o quasi mai, perché si trovano in fondo alla mostra o vicino a un'area di sosta.

Al momento della registrazione alla mostra, non esitate a chiedere la mappa del sito. Informatevi sulle diverse aree del sito prima di scegliere la vostra posizione. Di solito l'organizzatore vi darà due o tre spazi disponibili.

Non esitate a chiedere il parere del vostro allestitore prima di decidere e confermare il vostro spazio, o addirittura lasciateglielo per ottenere la massima esposizione.

2. Estetica, un vettore per creare traffico sul vostro stand

Abbiamo appena visto che la posizione strategica del vostro stand influenzerà l'approccio dei vostri potenziali clienti. Tuttavia, non è sufficiente per farli venire da voi.

Lo stand è il vostro miglior strumento di comunicazione alle fiere. È il riflesso della vostra azienda e del vostro marchio. È quindi necessario che la presentazione dei vostri prodotti sia il più attraente ed efficace possibile.

Per esperienza, sappiamo che l'estetica complessiva del vostro stand deve essere pensata in modo che le persone che si fermano e vengono a conoscervi si sentano "a casa".

È ovvio: uno stand ben progettato, con i colori della vostra azienda, è una risorsa importante.

Pur mostrando la vostra professionalità, il vostro spazio deve essere amichevole, accogliente e orientato al cliente. Uno stand che trasmette il vostro messaggio e mette in evidenza il vostro know-how.

I nostri progettisti di stand vi offriranno un design di stand moderno e di tendenza, all'avanguardia delle ultime tecnologie. Uno spazio ottimizzato per attrarre e invitare i clienti a scoprire i vostri prodotti.

Una customer experience di successo richiede un ambiente e una presenza che diano fiducia al cliente in fiera.

3. Animazione degli stand fieristici: ottimizzare l'esperienza dei visitatori

Un bello spazio, nel posto giusto sono, come abbiamo detto, alcune delle chiavi del successo della vostra mostra. Ma il vostro obiettivo non è che il visitatore venga solo a trovarvi! Siete lì per farvi conoscere e per fare affari. È quindi essenziale che la visita sia indimenticabile per il vostro cliente.

Per questo, non c'è niente di meglio che chiedere al vostro progettista di stand di animare il vostro stand.

Un cliente attivo sul vostro stand è un cliente che si ricorderà di voi, del vostro marchio e tornerà da voi non appena ne avrà bisogno. Poiché al giorno d'oggi un semplice opuscolo esplicativo non è sufficiente per interessare il pubblico, è necessario sviluppare altre strategie.

In qualità di operatori dello stand, possiamo aiutarvi ad allestire un'intera gamma di operazioni per aumentare il traffico: percorsi interattivi per i clienti, esperienze digitali per i visitatori, vetrine video, ecc.

Quanto più rilevante è l'operazione di generazione del traffico, tanto più alto è il potenziale di trasformare i visitatori in clienti.

4. Lavorare all'accoglienza dello stand, dimostrare il proprio valore aggiunto con un pitch efficace

L'accoglienza dei visitatori non si limita a qualche frase banale, come "Desidera una presentazione della nostra offerta? Avete solo pochi minuti per dimostrare che è rilevante, che risponde a un problema reale.

Con una presentazione ben studiata, dimostrerete il vostro valore aggiunto e lascerete sicuramente un ricordo piacevole ai vostri visitatori, che avranno un motivo in più per tornare da voi.

Ecco alcuni consigli per creare una presentazione efficace e convincente:

Iniziate creando un legame, una base comune tra voi, il vostro progetto e il vostro pubblico. Partite da ciò che conoscono e portateli gradualmente verso il resto della vostra presentazione.

Identificate le esigenze del visitatore, fornite una risposta basata sui prodotti e sui servizi della vostra azienda, illustrate le vostre parole con gli strumenti presenti nel vostro stand: dimostrazioni di prodotti, modelli, video, 3D, ecc.

Le vostre capacità relazionali, una buona preparazione preliminare, la conoscenza e la padronanza degli strumenti del vostro stand sono i prerequisiti.

Lo stand è un formidabile vettore commerciale che garantisce il vostro successo futuro. Affidatevi ad esso. Usare e abusare del suo potenziale.

5. Raccogliere informazioni sui visitatori oggi per costruire la vostra attività domani

Raccogliere informazioni dai visitatori è una delle cose più importanti da fare quando si partecipa a una fiera. Vi permetterà di analizzare il vostro pubblico in seguito e di costruire le vostre prossime azioni commerciali.

Il secondo punto importante è sviluppare un elenco di potenziali clienti. È uno strumento essenziale per fidelizzare i clienti e annunciare eventi, offerte promozionali e nuovi prodotti, in conformità con la GAPD.

6. Raccolta dati su stand e visitatori

Esistono diversi modi per raccogliere questi dati.

Tutte le operazioni di traffico sono adattate alla raccolta di informazioni sui visitatori. Quiz interattivi, concorsi, dimostrazioni partecipative, dal più ludico al più serio, esistono molti formati. Il vostro rappresentante di R2 Stand & Event potrà consigliarvi e assistervi.

7. Regali pubblicitari ed esperienza post-spettacolo

Il vostro stand ha attirato visitatori, i vostri libri degli ordini si stanno riempiendo, il vostro programma si sta espandendo, il che è molto positivo. Ma cosa fate con tutti coloro che non si sono ancora impegnati concretamente, ma che hanno mostrato grande interesse per le vostre attività?

Per fidelizzare alcune persone e non farle dimenticare da altre, puntate su quel piccolo extra che continuerà l'esperienza post-spettacolo. L'oggetto promozionale e pubblicitario consente di mantenere il collegamento. Il vostro marchio accompagna il vostro cliente fuori dalla fiera, sulla sua scrivania, in tasca, in macchina...

Come animare e promuovere il vostro stand fieristico?

Animate i vostri social network prima, durante e dopo il periodo della mostra.

In questa guida non ci soffermeremo sull'importanza di alimentare e animare i vostri social network, ma vi offriremo alcuni consigli su come attirare l'attenzione della vostra comunità in una fiera.

Come comunicare prima di una fiera?

Oltre alla comunicazione tradizionale tramite e-mail e un banner sul vostro sito web, informare la vostra comunità della vostra presenza a una fiera è una cosa ovvia. Le aziende spesso si accontentano di un semplice post con le date, il luogo, ecc. Ma può essere molto interessante condividere elementi della preparazione dello spettacolo, come il teasing di un film.

L'obiettivo è far venire voglia di venire in fiera e naturalmente al vostro stand, di cui avrete condiviso sui social network le fasi di creazione e installazione.

Animazione dello stand e dei social network durante l'evento

Concentrarsi sull'accoglienza dei visitatori, gestire uno stand lascia poco tempo per Facebook, Twitter o LinkedIn, eppure è essenziale comunicare durante la fiera.

Non è troppo tardi per attirare potenziali clienti o clienti che sono riluttanti a fare il viaggio.

Il nostro consiglio è quello di coinvolgere i vostri visitatori nella creazione dei post, sia fornendo loro l'Hashtag Instagram corrispondente, sia più semplicemente condividendo le foto in cui compaiono, con il loro permesso.

Logicamente dovrebbero mettere "mi piace" e condividere questi post, consentendovi di raggiungere le loro comunità. È probabile che la condivisione di un video di un collega che sperimenta per la prima volta una cuffia per la realtà virtuale faccia il giro del mondo.

Pubblicazione dei punti salienti dopo la fiera

Lo spettacolo è finito, la logistica prende il sopravvento ed è l'occasione per condividere un post di ringraziamento e, perché no, rapidamente qualche video o foto ricordo.

Frustrate coloro che non avete incontrato, ma soprattutto fate in modo di incontrarli alla prossima edizione.

È anche un'opportunità per condividere un sondaggio per misurare la soddisfazione e raccogliere feedback per ottimizzare ulteriormente l'esperienza dei visitatori.

Come digitalizzare il vostro stand professionale?

Padroni di casa e hostess cordiali, qualche dolcetto su un bancone, non basteranno a incantare i vostri visitatori. Affinché si ricordino della loro visita, è necessario offrire loro un'esperienza.

La fine della stampa per un'esperienza multimediale.

È difficile rifiutare l'opuscolo di vendita consegnato alla fine di una dimostrazione, ma i visitatori si rammaricano subito del peso di tutta questa documentazione, che nel migliore dei casi finirà su uno scaffale, ma più spesso nel cestino.

I vostri dipendenti dovrebbero presentare le loro offerte su tablet o schermi multimediali durante l'esposizione. È buona norma che concludano i loro interventi con l'offerta di portare con sé la documentazione cartacea o di riceverla in formato digitale via e-mail.

In genere, viene privilegiata la seconda opzione, che consente di raccogliere informazioni sul visitatore (nome, cognome, e-mail, funzione, ecc.).

Lo schermo multimediale avrà anche il vantaggio di permettere ai visitatori di sfogliare le diverse pagine o dimostrazioni da soli, quando i vostri dipendenti sono tutti impegnati. Tattili e di dimensioni sufficientemente grandi, questi schermi genereranno traffico.

Affinché i visitatori conservino un ricordo della loro visita, è necessario offrire loro un'esperienza digitale; un progettista di stand proporrà una soluzione adatta alle vostre esigenze.

  • VR/RA per fare colpo

VR per la Realtà Virtuale o AR per la Realtà Aumentata permetteranno ai vostri visitatori di scoprire un'esperienza digitale immersiva.

Che si tratti di una dimostrazione di un prodotto, di un tour della vostra struttura o di un caso d'uso, la VR offre un'esperienza d'impatto al cliente.

L'AR aggiunge elementi virtuali a un ambiente reale: i Pokemon sono una delle applicazioni più famose, adottata da quasi 500 milioni di persone in 15 giorni.

IKEA offre un'applicazione AR che consente di aggiungere virtualmente i mobili allo spazio abitativo o all'ufficio, creando una panoramica precisa della disposizione.

https://www.usine-digitale.fr/article/pour-accompagner-ses clients-maisons-du-monde-mise-sur-la-3d.N749149

Invitate i visitatori a interagire con i vostri prodotti in modo digitale.

  • Presentate i vostri prodotti con ologrammi 3D:

Si tratta di una tendenza nuova, ma sempre più diffusa tra gli espositori.

Presentate i vostri prodotti in modo virtuale al 100% e invitate il visitatore a maneggiarli: esploso del prodotto che mostra la composizione interna della vostra novità, proiezione di volumi a 360°, tutte le soluzioni sono a disposizione dei visitatori.

Invitando i visitatori a interagire con i vostri prodotti in modo digitale, l'impressione sarà duratura. Siete alla ricerca di uno standista che vi aiuti a progettare e gestire il vostro stand fieristico? R2 Stand & Event, agenzia specializzata nella creazione e nell'allestimento di stand fieristici, può aiutarvi!